Gonfia la Rete | Not an Ordinary Soccer Site

Prandelli: “De Laurentiis mi chiamò per allenare il Napoli…”

Tempo stimato per la lettura0minuti, 50secondi

Durante la trasmissione Si Gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio Crc è intervenuto l’allenatore Cesare Prandelli:

“E’ un campionato molto interessante sotto il punto di vista della classifica ma anche sotto il punto di vista del gioco, i tifosi del campionato italiano si stanno divertendo. L’Atalanta crede da sempre nel settore giovanile ed è stata l’unica squadra a non far segnare il Napoli tra andata e ritorno. Sarri è lo scandalo del calcio italiano, non si può arrivare alla sua età in Serie A. Ha sempre proposto questo gioco, ha sempre incontrato persone cieche durante il suo percorso. De Laurentiis mi chiamò per fare qualche secondo in un suo Cinepanettone e anche per allenare il Napoli ma avevo già un impegno con la Nazionale che non potevo rifiutare. Ho sempre creduto in Lorenzo Insigne e anche nell’Under 21 faceva la differenza, è un giocatore completo e di personalità. L’esperienza e la voglia di diventare ancora più bravo faranno la differenza”

 

Di Rosario Siviero

FACEBOOK