Gonfia la Rete | Not an Ordinary Soccer Site

VIDEO – Diawara risponde alle domande dei tifosi azzurri!

Tempo stimato per la lettura1minuto, 27secondi

Nella settimana della sosta delle Nazionali, il Napoli torna a far parlare i propri tesserati, le video dirette facebook in cui i beniamini azzurri rispondono e salutano i centinaia di migliaia di supporters che quotidianamente li scrivono. E’ giunto ieri il momento di Amadou Diawara e con l’hashtag ad hoc AskAmadou il talentuoso centrocampista ha risposto ad alcune domande poste dai tifosi azzurri che hanno fatto trasparire il carattere gioioso del ragazzo.

Cosa ha provato quando mi ha cercato il Napoli? 

“Quando mi ha cercato il Napoli ero molto felice, quando ti cerca una grande squadra come gli azzurri devi solo essere orgoglioso di te stesso”.

Il mio idolo calcistico? A chi mi ispiro?

“Mi ispiro a Yaya Tourè, mi piace la sua tranquillità e la sua visione di gioco”

I compagni con il quale ho legato di più?

“Ho legato con Ounas che è un bravissimo ragazzo ed abbiamo la stessa età”.

Titolare al Bernabeu? 

“Mi sono emozionato molto perché non si giocano queste gare tutti i giorni, ma allo stesso tempo ero tranquillo e mi divertivo perché era una grande partita”.

Cosa mi piace di più di Napoli? 

“La gente di Napoli che è meravigliosa e la pizza napoletana”.

Il compagno di squadra più simpatico? 

“E’ andato via Pavoletti, quindi dico Insigne”.

Cosa si prova ad arrivare a livelli così alti, come la Champions? 

“Per arrivare a livelli così alti ci vuole cuore, motivazione e voglia di giocare a calcio”.

Pregi e difetti di Sarri? 

Bhe, fuma troppo (ride) e poi mi attacca sempre e questa cosa vuol dire molto perché significa che ci tiene”.

Scaramanzia prima di giocare? 

“Prima di giocare la partita prego ed entro in campo con il piede sinistro due volte”. 

SSC Napoli

🎙 Amadou ha risposto così alle vostre domande❗#ForzaNapoliSempre 🗣 #AskAmadou 🎥 🎙This is how Amadou answered to your questions❗ #ForzaNapoliSempre 🗣 #AskAmadou

 

Ilaria Mondillo
Ilaria Mondillo, Napoli 1994 @sigonfialarete - @RadioCRC

FACEBOOK