Gonfia la Rete | Not an Ordinary Soccer Site

Guardiola rassicura: ‘Andiamo a vincere in Ucraina, la mia storia lo insegna’

Tempo stimato per la lettura0minuti, 44secondi

Per sperare ancora, al Napoli non basterà battere lo Shakhtar nella prossima partita del girone di Champions, ma dovrà anche augurarsi che il City di Guardiola vada a vincere in Ucraina all’ultima giornata. Intanto Pep, non sembra aver voglia di regalare nulla: “Giocheremo per vincere sia contro il Feyenoord che contro lo Shakhtar. La mia carriera lo insegna, è questione di mentalità, non conosco cose che non siano giocare per vincere. Il Napoli deve pensare alle proprie partite ed a vincerle entrambe. Noi faremo il nostro. Mi dispiacerebbe se il Napoli non passasse per la stima che ho di Sarri e per il rapporto che ho con Reina, ma il calcio è questo e vanno fatti i complimenti allo Shakhtar. Ad ogni modo, non avendo una tradizione europea importante, l’unico modo che ha il City di conquistarsi il rispetto di tutti è vincere le partite internazionali, anche e soprattutto quando è già qualificato”.

Andrea Falco
Giornalista pubblicista per Gonfialarete.com e Radio CRC Twitter: @AndreaFa15

FACEBOOK