Gonfia la Rete | Not an Ordinary Soccer Site

Leader dei Fedayn: ”Estranei agli incidenti di Verona, pronti a risarcire i danni”

Tempo stimato per la lettura0minuti, 42secondi

Nel corso di Ne parliamo il Lunedì su Canale 8 è intervenuto Alessandro Cosentino, leader dello gruppo Fedayn: “Mi permetto di parlare a nome delle due Curve di Napoli, prendiamo le distanze da quell’assalto. Noi abbiamo i nostri codici,il nostro mondo che ci teniamo ben riservato fatto di sacrifici e di amore per la nostra città. Quanto accaduto non appartiene agli ultras, è al di fuori dell’etica degli uomini che popolano le gradinate di Napoli. Abbiamo già avuto un contatto con il proprietario del bar, gli abbiamo spiegato la nostra posizione e, una volta passata l’amarezza dei suoi familiari che hanno subito sicuramente dei danni morali importanti, ci faremo vivi per riparare ai danni materiali da lui subiti. Per tanto tempo siamo stati lontani dai campi d’Italia e sarebbe assurdo perdere tutto questo di nuovo”.

 

Di Rosario Siviero

FACEBOOK