Gonfia la Rete | Not an Ordinary Soccer Site

L’OSCAR DEL GOL PIÙ BELLO DEL 2017

Tempo stimato per la lettura10minuti, 2secondi

Il 2017 è agli sgoccioli, il Napoli ha chiuso questo girone d’andata laureandosi campione d’inverno e centrando tantissimi record, su tutti i 99 punti conquistati in 39 partite (solo la Juventus nella stagione 2015/2016 fece meglio con 100 punti), 96 reti realizzate e solo 31 gol subiti. Numeri da capogiro per la squadra allenata da Maurizio Sarri che è riuscita a diffondere con maggior prepotenza questa nuova filosofia calcistica, richiamando le attenzioni di mezza Europa.

Il trio dei piccoletti, quello composto da Mertens, Insigne e Callejon ha regalato magie e puro divertimento ad appassionati e non. La grandezza e la forza di Koulibaly che ha vissuto in quest’anno la sua consacrazione candidandosi al ruolo di miglior difensore centrale d’Europa. La crescita esponenziale di Jorginho e di Allan, il record raggiunto e superato da capitan Hamsik.

Abbiamo chiesto ad autorevoli firme quale gol del Napoli di questo anno solare ricorderanno come segno di questo 2017.

Ecco come ci hanno risposto:

Premium e Radio CRC – Raffaele Auriemma: “Il gol più bello è quello di Dries Mertens contro il Genoa!”

Premium – Sandro Sabatini: “Insigne contro lo Shakhtar. Perché è il gol che lo fa conoscere al mondo e che rende ancora violenta la rabbia per l’esclusione dalla Nazionale contro la Svezia”.

Premium – Pierluigi Pardo: “Quello di Insigne al Bernabéu perché giocare partite di quel livello, contro avversarie così deve diventare una bella abitudine”.

Premium – Fabio Fava: “Mertens a Roma contro la Lazio. Manifesto di talento e coraggio”.

Premium – Alessandro Iori:”Mi ero esaltato per uno contro il Toro nello 0-5 dello scorso campionato. Direi quello di Insigne! Azione che parte da destra, passaggio basso, velo di Mertens e piatto del 24 azzurro!”

Premium – Ricky Buscaglia: “Uno è davvero poco…Per bellezza ti dico Mertens-Lazio, per iconografia direi Insigne a Madrid: una intensa, meravigliosa illusione, tracce di Sarrismo sui campioni d’Europa”.

Premium – Claudio Raimondi: “Gol di Insigne a Madrid. Non importa risultato ma è un gol da copertina di Champions dove devono stare i campioni come lui. Ha significato esportare marchio Napoli a livello internazionale”.

Premium – Francesca Benvenuti: “Il gol del 3-1 di Mertens in Lazio-Napoli. Perché Sarri ha plasmato un grandissimo bomber, capace di rendere semplice ciò che per gli altri sarebbe anche solo inconcepibile. Ai limiti della fisica! Con l’augurio che torni presto nel 2018 a farci stropicciare gli occhi così”.

Premium – Giorgia Rossi: “Quello di Mertens all’Olimpico contro la Lazio! Perché è poesia nel calcio. Quella che mette da parte la prosa per rendere possibile l’impossibile!”

Premium – Alessio Conti: “Mertens contro la Lazio sicuro, ma non nel 2018 ma fino al 2050! Gol così solo una volta ogni 20anni ne vedi..anche quello di Hamisik è importante, ma nel caso di Marek sono numeri straordinari, nel caso di Dries invece genio puro ed io adoro il genio!”

Premium – Dario Donato: “Pallonetto di Mertens contro la Lazo, perché è tra i 3 più belli dell’anno in campionato!”

Premium – Massimo Callegari: “Quello di Mertens a Roma contro la Lazio: solo il fatto che abbia pensato di poterlo fare è stato incredibile. E con un’esecuzione fantastica all’incrocio. Uno dei gol più belli che ho commentato in vita mia!“.

Premium – Angiolo Radice: “Dunque…per spettacolarità Mertens a Roma con la Lazio. Per affetto Hamsik col Cagliari visto che era periodo complicato per un grande campione e soffrivo con lui!”

Premium – Franco Piantanida: “Callejon nel 2-1 contro la Lazio: i 24 passaggi testimoniano una costruzione ossessiva di un calcio che alla fine pagherà!”

Premium – Andrea Solaini: “Contro la Lazio il gol di Mertens: poker del napoli e pallonetto del videogioco…”

Sky – Paolo Condò: “Insigne al Bernabeu. Conosco bene quello stadio, in pochi possono entrarci con tanta sfrontatezza”.

Sky – Stefano Meloccaro: “Mertens contro il Genoa, controllo di suola su lancio da centrocampo. Manco Federer…

Sky – Giuseppe De Bellis: “Zielinski in Napoli-Atalanta del 27 agosto. Perché è il calciatore, secondo me, centrale per il Napoli presente e futuro. E perché è di rara bellezza!”

Sky – Stefano De Grandis: “Quello di Mertens contro il Genoa, che su un lancio che gli arrivava dalle spalle stoppa perfettamente con destro (sotto la suola) e calcia col sinistro di prima intenzione sotto la traversa. Un gol meraviglioso che sottolinea come Mertens sia diventato un autentico centravanti“.

Sky – Riccardo Gentile: “A me è rimasto impresso il gol in Champions di Insigne contro lo Shakthar: il tiro quasi da fermo, potente e preciso!”

Sky – Riccardo Trevisani: “Quello di Mertens a Roma contro la Lazio!”

Sky – Davide Camicioli: “Il gol più bello di questo 2017? L’ultimo di Hamsik: vale il titolo d’inverno!”

Rai – Marco Lollobrigida: “Ghoulam con la Spal. Mi è sembrato di vedere George Best. E poi col destro! Sono segni del destino…”

Rai – Ciro Venerato: “Hamsik. Goal che ha superato Diego! Due miti e un passaggio di consegne….nuovo scudetto in arrivo?”

Rai – Enrico Varriale: “Certamente il gol di Hamsik contro la Sampdoria il n. 116 di un campione che é grande sia in campo che fuori e poi perché é stato un gol da 3 punti”.

Rai – Alessandro Antinelli: “Insigne al Bernabeu. Genio e follia!”

Radio Rai – Giuseppe Bisantis: “Quello di Insigne a Madrid. Perché c’ero e perché ha fatto sognare….”

Rtl – Fulvio Giuliani: “Il goal di Mertens a Roma contro la Lazio. Sono tornato per un momento ragazzo, a quel pomeriggio al San Paolo. Diego al Verona”.

Rtl – Paolo Pacchioni: “Mertens in Napoli-Real Madrid. Per l’importanza e il prestigio della partita, e per il boato del San Paolo che in quel momento ha avuto la convinzione di poter fare l’impresa!”

Rtl – Gabriele Manzo: “E’ facile il 116 di Hamsik perchè il coronamento del legame tra lui e la città: non ha mai voluto lasciare Napoli ed ha fatto felice tutti, me compreso!”

Radio24 – Giovanni Capuano: “Insigne al Bernabeu. Perché è stato bello, bellissimo, e perché quella sera il Napoli ha fatto il Napoli per mezz’ora in casa dei più forti”.

Radio24 – Carlo Genta: “Il 117 di Hamsik che porta gli azzurri ad essere campioni d’inverno!”

Radio Capital – Giorgio Sigon: “Quello di Insigne contro il Real Madrid al Bernabeu! Gran gol, dimostrazione di poter giocare da Napoli contro il Real, ma anche perché ci si deve ricordare che per essere una grande squadra non si deve andare al Bernabeu pensando che sia una gita premio!”

Giornalista – Enzo Bucchioni: “Di sicuro il gol di Hamsik contro il Toro. Quel gol, il 115esimo, ha un valore altamente simbolico, quasi un passaggio di consegne, un filo che si riannoda. Da Diego a Marek, vent’anni dopo…..aspettando lo stesso finale!

Giornalista – Roberto Renga: “Quello di ieri sera contro il Crotone. Per Hamsik, per Allan, per l’azione, per il silenzio degli attaccanti, per l’importanza”.

Il Mattino – Francesco De Luca: “Il gol di Mertens alla Lazio nello scorso settembre. Il pallonetto che è la sublimazione del calcio”.

Il Mattino – Bruno Majorano: “Il gol di Mertens alla Lazio perché è frutto di tecnica, classe e intelligenza”.

Il Mattino – Pino Taormina: “Mertens contro il Genoa a Marassi: c’è tutto il repertorio di un vero attaccante!”

Corriere dello Sport – Pasquale Salvione: “Insigne a Madrid con il Real. Per la genialità del gesto e per la consapevolezza che ha dato alla squadra di potersela giocare con tutti”.

Corriere dello Sport – Alberto Dalla Palma: “Il gol 115 di Hamsik perché record storico per un centrocampista contro il miglior calciatore di tutti i tempi!”

Corriere dello Sport – Giuliano Riva: “Il gol di Mertens alla Lazio perché è frutto di tecnica, classe e intelligenza”.

Corriere dello Sport – Massimo Basile: “Guarda, direi quello di Milik alla prima giornata per capire la potenzialità del Napoli, aspettando che torni!”

Corriere dello Sport – Alessandro Vocalelli: “Direi il gol di Mertens contro la Lazio, che ha ricordato proprio un gol di Maradona sempre contro la Lazio. E quale paragone, complimento, può essere più straordinario?”

Corriere dello Sport – Ciccio Marolda: “Mertens in Lazio-Napoli 1-4. Il giusto premio alla sfrontatezza e alla precisione!”

Repubblica – Maurizio Crosetti: “Direi Ghoulam a Ferrara, cioè il Napoli non è solo quei tre davanti e sa vincere anche le partite “sporche”…”

Gazzetta – Vincenzo D’Angelo: “Insigne contro lo Shakhtar! La miglior risposta post delusione mondiale…”

Il Giornale – Marcello Di Dio: “Quello di Hamsik a Crotone perché regala il titolo d’inverno!”

Il Messaggero – Massimo Caputi: “L’ultimo di Hamsik che vale il titolo seppur platonico di campione d’inverno!”

Libero – Fabrizio Biasin: “Il gol di Hamsik contro il Torino!”

Libero – Claudio Savelli: “Il 4-1 di Mertens alla Lazio, del 20 settembre. Non perché è simile a quello di Maradona, no, ma perché è un gol che prima di essere segnato è esistito solo nella mente di Mertens, che ha pensato in maniera diversa, fuori dai canoni. Poteva solo scaricare sul centrocampista, invece ha immaginato un futuro non previsto, piegando la trama al suo volere. E questo è un dettaglio che definisce bene cosa è diventato Mertens e cosa lo ha fatto diventare Sarri: un attaccante vero che non solo ha tenuto in vita il Napoli che sembrava perduto, ma lo ha anche completato, compiuto”.

Canale21 – Gianni Ambrosino: “Quello di Hamsik con la Sampdoria. Il gol del record e del sorpasso su Maradona”.

IamNaples – Ciro Troise: “Il gol di Insigne al Bernabeu perché andare in vantaggio a Madrid sembrava un sogno!”

CalcioNapoli24 – Salvio Passante: “Tanti emozionanti, il più bello Mertens contro la Lazio. C’è follia, tecnica, senso del gol, fantasia, cazzimma e poi all’Olimpico fa sempre un certo effetto!”

Tuttomercatoweb – Marco Frattino: “Il cuore mi fa dire Hamsik contro il Torino per la rete dell’ aggancio a Diego. La ragione mi dice Mertens contro la Lazio, per il gesto atletico che lo avvicina al Dio del calcio!”

Goal.com – Federico Casotti: “Il goal più bello del 2017 del Napoli per me è quello di Ghoulam contro la SPAL. Oltre a essere bello in sè, rimarca l’importanza del giocatore durante quest’anno (e a maggior ragione dopo l’infortunio) e ha risolto una partita complicatissima, che in altri tempi il Napoli non avrebbe vinto e che di solito vince chi ha una buona stella ad accompagnarlo”.

TuttoNapoli – Francesco Molaro: “Il gol di Mertens contro la Lazio!”

Napoli Magazine – Antonio Petrazzuolo: “Il gol di Mertens contro la Lazio: MaraMertens!”

As – Mirko Calemme: “Il gol di Mertens contro la  Lazio! È il gol che mi fa credere che quest’anno l’impossible é realizzabile!”

Goal.com (Spagna) – Ignasi Oliva: “Sicuramente quello di ieri di Hamsik, che vale il campionato d’inverno e ci fa sognare con lo scudetto! Partitone, mi è sembrato di vedere il Barcellona di Guardiola!

Eleven Sports (Polonia) – Dumanovski Piotr: “Direi che il gol di Zielinski contro l’Atalanta. É stato uno dei piu’ belli che l’ho visti in quest’anno, il piu bello di Zielu nella sua carriera e anche ha segnato in momento molto difficile, ha sbloccato la partita in cui il Napoli ha sofferto molto. Potrei aggiungere che per me é stato anche un anno della svolta di Zielinski. Ha fatto 10 gol per il Napoli, é cresciuto moltissimo, ma anche finalmente é diventato il leader della nostra nazionale, nel 2017 ha giocato piu’ minuti di Lewandowski.”.

Tgcom24 – Andrea Saronni:” Il gol di Insigne al Bernabeu, mi ha regalato un sogno per qualche minuto: è proiettato il Napoli in un posto dove non era mai stato nella sua storia

Scrittore – Maurizio De Giovanni: “Quello di Mertens al Genoa. Perché è la Grande Bellezza e simboleggia il Napoli di Sarri”.

Critico – Boris Sollazzo: “Mertens in Lazio-Napoli. Ero nel settore ospiti e ho capito subito che avrebbe fatto. Per me rappresenta la sfrontatezza di chi non potrebbe ambire a certi traguardi e li sogna lo stesso”.

Il podio:

Primo posto per il gol di Dries Mertens in Lazio-Napoli 1-4 (24voti)

Il gol di Mertens – Lazio – Napoli -1-4 – Giornata 5 – Serie A TIM 2017/18

Iscriviti al canale ufficiale della Serie A TIM / Subscribe to the official Serie A TIM channel: http://www.youtube.com/subscription_center?add_user=legacalcioserieatim

Secondo posto per il gol di Lorenzo Insigne in Real Madrid-Napoli 3-1 (9 voti)

Insigne Goal HD Napoli vs Real Madrid 2017

Uploaded by Goal now Subscribe on 2017-02-15.

Terzo posto per il gol di Marek Hamsik in Crotone-Napoli 0-1 (6 voti)

crotone vs napoli live 0-1 HD gol di hamsik serie a

Uploaded by ESS 1925 on 2017-12-29.

RIPRODUZIONE RISERVATA PREVIA CITAZIONE FONTE GONFIALARETE.COM

Di Ilaria Mondillo

 

 

 

 

Ilaria Mondillo
Ilaria Mondillo, Napoli 1994 @sigonfialarete - @RadioCRC

FACEBOOK