Gonfia la Rete | Not an Ordinary Soccer Site

Juventus, Benatia: “Sarà una bella sfida, ma noi siamo più solidi del Napoli e l’abbiamo dimostrato al San Paolo”

Tempo stimato per la lettura1minuto, 1secondo

Duello Napoli-Juventus per lo scudetto. La sfida più bella degli ultimi anni. Intervistato dai colleghi de La Stampa il difensore marocchino Mehdi Benatia fa il punto sulla situazione:

“L’addio di Bonucci un trauma? Ma secondo voi i dirigenti lasciavano partire uno così bravo se immaginavano una Juventus in difficoltà? È servito un po’ di tempo, poi abbiamo trovato equilibrio e solidità.

Sarà difficile fino alla fine, ma sono convinto che abbiamo la possibilità di vincere. Per la gente sembra tutto scontato: non è così, ma in fondo è bello che vincere sia la normalità. Il Napoli gioca il calcio più bello, ma noi siamo più forti e più solidi. Lo abbiamo dimostrato al San Paolo.

La gara col Tottenham? Avremmo potuto fare di più, lo sappiamo, ma siamo certi di poter vincere a Wembley. Non ascolto le polemiche verso la Juve. Dopo sei anni di nostri successi, in tanti sperano si imponga un’altra squadra.

Anche del Lione vittorioso per sette stagioni in Francia ne dicevano tante: la realtà era che le altre erano un passo dietro, come succede oggi in Italia. Il derby sarà difficile. Il Torino ha qualità, è stato rigenerato dal cambio di panchina e farà la partita della vita. Giochiamo a mezzogiorno: non mi piace.”

Ilaria Mondillo

Ilaria Mondillo, Napoli 1994
@sigonfialarete – @RadioCRC

INSTAGRAM

FACEBOOK