Zielinski per Sarri sei il nuovo De Bruyne!

Estimated reading time:0 minutes, 59 seconds

Sul finire della conferenza stampa di Maurizio Sarri tenuta alla vigilia della gara con il Lipsia il tecnico dei partenopei azzarda un paragone che lascia tutti di stucco: “Zielinski sarà il nuovo De Bruyne”.

Un collega polacco gli chiede informazioni su Piotr Zielinski (rendimento, margini di crescita) e il tecnico gli risponde: “E’ un talento assoluto. Ha anche grandi doti fisiche e se cresce a livello di personalità può giocare in qualsiasi zona del campo. Sarà il nuovo De Bruyne”.

Un paragone ingombrante, quasi eccessivo per un giocatore che stasera dovrebbe partire dall’inizio, ma che nelle gare che contano – che in questa stagione fanno rima con le partite di campionato – difficilmente parte da titolare.

Eppure Sarri conosce bene, benissimo Zielinski . L’ha allenato ad Empoli ed è stato lui a volerlo fortemente a Napoli. E’ stato lui ad adattarlo come mezzala dopo averlo scoperto come trequartista e sa che quei piedi e quel dinamismo, se utilizzati con continuità, possono fare la differenza in qualsiasi contesto.

Zielinski è di tre anni più giovane di De Bruyne, un talento grezzo tutto da formare, ma chissà forse le parole del tecnico l’avranno ancor di più stimolato a far bene questa sera.

Ilaria Mondillo

Ilaria Mondillo, Napoli 1994
@sigonfialarete – @RadioMarte