Hamsik, alla ricerca dell’ennesimo record!

Estimated reading time:1 minute, 21 seconds

Sabato sera il Napoli affronterà al San Paolo la Roma di Mister Eusebio Di Francesco match valevole per la 27esima giornata di Serie A.

PROBABILE FORMAZIONE

Maurizio Sarri si affiderà come al solito agli 11 titolari: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui, Allan, Jorginho, Hamsik, Callejon, Mertens ed Insigme, anche se il tecnico ex Empoli potrebbe avere un dubbio. Quest’incognita è legata al capitano, Marek Hamsik, che è stato fermato da un attacco influenzale ed oggi dovrebbe essere la giornata decisiva per decidere la titolarità o meno dello slovacco.

ALLA RICERCA DEL CENTESIMO GOL

Per Marek Hamsik sarebbe una partita molto importante, perché gli potrebbe permettere di entrare ancora una volta nella storia di questo club. Dopo aver superato Maradona nella classifica gol di tutti i tempi in maglia azzurra, adesso punta ad un altro obiettivo: diventare il miglior marcatore in campionato del Napoli.

Però, per arrivarci, bisogna ragionare step dopo step. Il primo gradino da superare è sicuramente quello della soglia dei 100 gol, dato che Hamsik è fermo a quota 99. Ne manca solo uno e potrà festeggiare i due zeri in campionato. Dopodiché si punterà dritto verso Antonio Vojak, che negli anni ’30 arrivò a siglare con la maglia azzurra 102 reti. Sei gol più avanti ci sarà Attila Sallustro, che detiene il record di gol in Serie A con la maglia azzurra: ne sono 106!

Per Hamsik questi sono numeri sicuramente fattibili, e, perché no, ci potrebbe arrivare anche a fine campionato. Ma si parte prima dalla sfida del San Paolo contro la Roma, dove prima di tutto c’è bisogno della sua presenza per arrivare, magari, al centesimo in campionato in maglia azzurra.

FONTE: Il Mattino.

Ilaria Mondillo

Ilaria Mondillo, Napoli 1994
@sigonfialarete – @RadioMarte