Gonfia la Rete | Not an Ordinary Soccer Site

Torreira ha detto sì al Napoli: accordo quinquennale

Tempo stimato per la lettura1minuto, 39secondi

Il mercato del Napoli è aperto 365 giorni l’anno. Una volontà che accomuna tutti in società: rafforzare l’organico. Il club di De Laurentiis prova a mettere a segno il primo grande colpo della prossima estate.

Tutte le strade portano a Torreira

L’uruguaiano, arrivato in Italia da attaccante, è diventato un perno del centrocampo del Pescara di Oddo e in blucerchiato ha conquistato Giampaolo.

Torreira arrivato in Italia nel dicembre del 2013, quando il ragazzo aveva 17 anni. All’epoca faceva parte di un gruppo di giovani prelevato dal Wanderers Futbol Club di Montevideo grazie al lavoro degli osservatori del Pescara e di Victor Mesa, proprietario del Wanderers e di una quota del club abruzzese.

In Uruguay Torreira ha sempre giocato nelle giovanili, una volta arrivato in Italia ha iniziato dalla Primavera (allenata da Federico Giampaolo, fratello di Marco) per poi esordire in Serie B nel maggio 2015. In Primavera giocava da attaccante come negli esordi in Uruguay e all’esordio in B era stato schierato come trequartista, poi la svolta: Massimo Oddo lo sposta a centrocampo nei playoff 2015.

Alla corte di Giampaolo

Nella stagione seguente Torreira è uno dei titolarissimi, da regista, nella squadra che conquista la massima serie attraverso un gioco spettacolare. Dal 2016 gioca per la Sampdoria, che lo aveva già acquistato per poi lasciarlo in prestito al Pescara.

La sua trasformazione da fantasista a regista si è concretizzata grazie a Giampaolo (questa volta Marco), che gli ha subito dato fiducia.

L’uruguaiano ha detto sì al Napoli: i dettagli

Secondo quanto riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il centrocampista della Sampdoria avrebbe accettato la proposta di Aurelio De Laurentiis: quinquennale da 1,5 milioni netti a scalare. L’ultimo scoglio da superare è la clausola rescissoria da 25 milioni da esercitare entro il 15 luglio.

Cristiano Giuntoli vuole superare questo ultimo ostacolo perché ha deciso di portare Torreira sotto al Vesuvio. Sono ormai mesi che il Napoli ha fatto seguire Torreira, ed anche il suo agente ha ammesso, in tempi non sospetti, di aver ricevuto una proposta molto interessante da parte del club partenopeo.

Ilaria Mondillo

Ilaria Mondillo, Napoli 1994
@sigonfialarete – @RadioCRC

INSTAGRAM

FACEBOOK