Padovan: “Mi sarei aspettato di più dal mercato del Napoli”

Estimated reading time:0 minutes, 50 seconds

A radio CRC, nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto Giancarlo Padovan“Liverpool? E’ stata una partita particolare. Il Napoli ha una buona squadra ma mi sarei aspettato di più dal mercato e sono convinto che Ancelotti la pensi come me. Avrei preso un centrale perché il Napoli corre su tre fronti. Belotti? Sarebbe un grande colpo, farebbe al caso del Napoli. Resto dell’avviso che questa operazione si possa fare, magari a cavallo di Ferragosto, completando così un mercato non proprio esaltante. A centrocampo giocherà Hamsik ed è un ruolo che va in qualche modo imparato. Antagoniste della Juve? Si, l’Inter si è rafforzata ma il Napoli dirà la sua e parte in vantaggio. Lo svantaggio è rappresentato da un mercato poco brillante. Ancelotti per adesso sta giocando con il 4-3-3 ma sono sicuro che col tempo cambierà. Ci vogliono gli interpreti adatti, a partire dal portiere, per fare il salto di qualità. Meret è stato sfortunato ma avrei preso Perin, acquistato ad un ottimo prezzo”.