Gazzetta – Ancelotti tocca le corde giuste: “Insigne, gioca dove e come vuoi…”

Estimated reading time:0 minutes, 54 seconds

ANCELOTTI INSIGNE NAPOLI Protagonista indiscusso di Lazio-Napoli. Lorenzo Insigne ha ribaltato il risultato segnando il gol del 1-2 permettendo al Napoli di conquistare la prima vittoria al debutto in campionato, ieri sera all’Olimpico. Tutti voti positivi per Lorenzo sui quotidiani nazionali odierni e tante belle parole indirizzate al napoletano per eccellenza, l’unico che ha la fortuna di indossare la maglia azzurra, quella della propria città.  Anche la Gazzetta dello Sport ha dedicato ampio spazio ad Insigne ed al feeling da subito instaurato col nuovo allenatore, Ancelotti. “Carlo lo ha seguito sin dal primo giorno di ritiro – si legge sulla rosa – come fa un padre attento e premuroso, ma mai asfissiante. Lo ha provato anche da falso nueve, poi l’ha riportato sulla fascia, dove lui preferisce giocare. Dicendogli solo poche ma significative parole: “Lorenzo, gioca come vuoi e dove vuoi, basta che fai ciò che sai”. Il modo migliore per caricare Lorenzinho. Il resto lo hanno fatto l’atmosfera da 3 punti, un avversario che gli porta bene, il confronto con l’amico fraterno Immobile e anche la presenza di Roberto Mancini in tribuna”.