Cars & Coffee, Lamborghini: “Evento unico, Napoli è meravigliosa!”

Estimated reading time:3 minutes, 0 seconds

CARS COFFEE LAMBORGHINI  – Il Cars & Coffee arriva finalmente in Campania. Dopo la tappa di Brescia, il raduno organizzato da Dreamcars Driver è sbarcato nella splendida cornice della metropoli partenopea. Un evento suggestivo per un brand che racchiude, nella sua anima, un enorme ombrello sotto il quale si ramificano migliaia di appassionati in tutto il mondo.

Cars&Coffee Napoli – Si Gonfia la Rete

 

Evento nato in sordina che ha conquistato tutti!

Da evento nato in sordina, Cars & Coffee ha conquistato il mondo intero, diventando un fenomeno mondiale. Inizialmente un raduno per pochi fortunati, ora evento planetario tra i tanti appassionati di ogni nazione. È un punto di riferimento per coloro i quali non possono fare a meno di ascoltare il rombo di una Ferrari, di una Maserati o di una Lamborghini.

Il Cars & Coffee sbarca a Napoli: il racconto dell’evento

L’appuntamento è risultato ancor più straordinario grazie alla suggestione dei luoghi campani, unita ovviamente alle linee sinuose delle oltre 100 vetture presenti alla Tenuta di Gioia, a Benevento. Svariati tra collezionisti e piloti hanno condiviso la loro passione per il driving, un’emozione che non può che tramandarsi di generazione in generazione tra uomini, donne e bambini, magicamente incantati dalla visione di quelle che non saranno mai soltanto autovetture sportive, ma delle vere e proprie opere d’arte. Dalla Lamborghini alla Jaguar, passando per la Ferrari 458 dedicata a Niki Lauda e la Bugatti. Proprio l’ultima casa automobilistica citata ha generato grande interesse: attesa per circa un’ora da tutti i presenti, l’auto più veloce del mondo non ha tradito le aspettative.

Cars&Coffee Napoli – Si Gonfia la Rete – BUGATTI

E-Type, Criscuolo: “Ferrari disse che era l’auto più bella”

Tra i protagonisti della kermesse, Livio Francesco Criscuolo uno dei più antichi collezionisti di Jaguar E-Type, auto con la quale si è presentato al Cars & Coffe campano. “Per la prima volta partecipo all’evento ma posso dire che è davvero bellissimo essere qui”, spiega. “La mia piccola non sfigura affatto tra le varie auto sportive presenti qui. La coccolo ormai da 7 anni, giorno dopo giorno, sono un vero appassionato. Fa parte di una collezione britannica ed è bellissima! Anche Enzo Ferrari la inserì nella lista delle sue auto più belle. E se lo ha detto lui…”.

Cars&Coffee Napoli – Photo Achille Cortellessa ph – Jaguar E-Type

Le parole d’amore di Fabio Lamborghini

All’evento ha partecipato anche Fabio Lamborghini, in qualità di ospite d’onore dell’ultima giornata della manifestazione. “Questo evento rappresenta una grandissima iniziativa: macchine favolose, brand lussuosi e tanti sportivi importanti”, ha rivelato. “Al di là delle Lamborghini abbiamo Bugatti, Ferrari, Porsche. Ci si conosce, si fa gruppo, una cosa molto importante. Napoli, poi, è una città meravigliosa, con scenari unici. Sono felice di essere stato invitato, credo che questo Cars & Coffee sia riuscito in pieno e penso che possa rappresentare solo l’inizio per eventi simili che si disputeranno in zona negli anni a venire”.

Cars&Coffee – Si Gonfia la Rete – Fabio Lamborghini

In seguito all’aperitivo e al pranzo, che ha coinvolto tutti i presenti tra piloti e collezionisti, è stato intrapreso un viaggio verso il museo di Pietrarsa, dove ad attenderli c’erano numerosissimi fans, per un tragitto di 45 minuti complessivi a tutta velocità. Un evento dunque perfettamente riuscito questo Cars & Coffee di Napoli, che attraverso l’amore per le autovetture e il meraviglioso palcoscenico della nostra terra ha generato una bellezza destinata a non svanire.

 

 

Di Ilaria Caterina Mondillo