Inglese, l’agente: “Non si aspettava il turn over di Ancelotti, l’anno prossimo resterà a Napoli”

Estimated reading time:0 minutes, 43 seconds

INGLESE NAPOLI – A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Samuele Sopranzi, procuratore di Inglese: “Al Napoli avrebbe trovato spazio perchè Ancelotti fa giocare tutti ed il risultato non cambia: la squadra vince sempre. Però, l’attacco azzurro è valido e questo va sottolineato. Il Napoli ha provato a trattenere Inglese, ma onestamente non ci aspettavamo che il Napoli cambiasse così radicalmente modo di vedere il calcio ed invece con Ancelotti è successo. Probabilmente ad oggi avrebbe fatto comodo e per questo la società ci ha visto giusto con Inglese, ma non mi meraviglia perchè Giuntoli è un intenditore e poi conosce bene il ragazzo.”

Futuro?

“Credo che il Napoli voglia tenere Inglese e poi non so se il Parma possa riscattare il calciatore, non so se abbia questa forza economica, ma verso marzo/aprile se ne parlerà e capiremo qualcosa in più”