Cuore e forma fisica nel nuovo record del Napoli

Estimated reading time:1 minute, 17 seconds

La partita vinta in casa dell’Atalanta nella scorsa giornata di campionato ha certificato il buon momento del Napoli, arrivato alla seconda affermazione di fila tra Serie A e Champions League dopo il pareggio contro il Chievo in casa. Gli azzurri di Ancelotti stanno cercando di mantenere livelli altissimi in entrambe le competizioni, in attesa poi di approcciare anche la Coppa Italia con l’avvento del nuovo anno. La gara di ieri è parsa difficile soprattutto nella ripresa, con l’Atalanta volenterosa nel trovare il pareggio dopo una grande pressione iniziale e brava a chiudere gli spazi al termine della tentata rimonta. Il gol di Milik però, oltre ad aver dato 3 punti ai ragazzi azzurri, ha consentito alla squadra di agguantare un altro record statistico che forse a fine campionato potrà essere decisivo.

Napoli, nuovo record statistico per gli azzurri

Il gol vittoria arrivato a 5′ dal termine, infatti, ha certificato un nuovo primato. Il Napoli è infatti il club che ha segnato più reti nell’ultima mezz’ora di partita, ben 14 segnature che – spesso – hanno portato punti e vittorie. In questo momento nessuna squadra della Serie A è riuscita ad avvicinarsi nel rendimento agli azzurri, in questa speciale graduatoria. Un dato che regala anche indicazioni positivi di diversa natura, sia per ciò che concerne la preparazione atletica e la forma fisica che per quanto riguarda la voglia di crederci, il cuore, la volontà di farcela. Il Napoli di Ancelotti sarà anche meno appariscente rispetto a quello ammirato in passato ma, forse, mentalmente più capace di immagazzinare gli sforzi nei momenti che contano.

CALENDARIO

dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

FACEBOOK