Calciomercato

Candreva, ecco perchè potrebbe rifiutare la piazza azzurra

Antonio Candreva
Antonio Candreva

De Laurentiis qualche settimana fa aveva sorpassato l’Inter ferma a 18 milioni più 2 di bonus e si avvicinava ai 25 richiesti da Lotito. Il patron biancoceleste aveva infatti annunciato: “Trattativa in fase avanzata“. Si attendeva dunque la risposta dell’esterno della Nazionale, che si era preso del tempo per decidere e valutare.

Questa mattina la Gazzetta dello Sport avanza l’ipotesi che alla fine sará l’Inter ad aggiudicarsi il calciatote e dunque il club neroazzurro farà l’affondo decisivo per prendere l’esterno della Lazio:

Su Candreva c’è stato prima un timido tentativo del Chelsea e poi uno più profondo del Napoli. Ma qui sarebbero emersi i dubbi di Candreva stesso, indeciso se accettare un ambiente più caloroso di Roma e di inserirsi in una rosa che in questo momento e in quel ruolo Sarri dispone di un buon garage: Insigne, Callejon, Mertens e Hamsik. Ognuno con le sue caratteristiche e non tutti stazionari sulla destra. Ma comunque giocatori offensivi che ridurrebbero il minutaggio di Candreva“.