Calciomercato

Attacco Napoli, si infiamma la pista Kalinic: “Ha già accettato”

Nikola Kalinic (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

I calciatori accostati al Napoli in questa sessione di mercato sono tanti, tantissimi. In attacco soprattutto, dopo l’addio di Higuain è caccia al sostituto e mentre Sarri continua a chiedere uno tra Morata e Icardi, la società lavora su più piste. E’ difficile arrivare ai due bomber richiesti dal tecnico, uno perché milita nel Real Madrid in un progetto ambizioso e comunque superiore perché maggiormente affermato del Napoli, il secondo perché indossa la fascia di capitano in una squadra in lotta con il Napoli per il secondo posto: l’Inter che difficilmente rafforzerà una diretta concorrente italiana.

Intanto, però, l’indiscrezione lasciata stamani dal quotidiano cittadino, il Mattino, vedrebbe Kalinic al Napoli. Si tratta del bomber della Fiorentina per il quale Della Valle e De Laurentiis (rispettivamente il presidente della Fiorentina e del Napoli) starebbero valutando l’ipotesi di uno scambio tra l’attaccante croato e Manolo Gabbiadini. Una operazione di mercato dal costo  di  20-22 milioni di euro. Per convincere Kalinic, il Napoli è pronto ad aumentargli la base fissa dello stipendio fino ad 1,6 milioni di euro. Il croato però, secondo l’edizione odierna del Mattino avrebbe già accettato la piazza Napoli e sarebbe in dirittura d’arrivo. Dopo il sì del giocatore, c’è da convincere Della Valle.