Calciomercato

Maksimovic spinge per andare al Napoli, ma occhio a De Sciglio

Nikola Maksimovic

Arrivano segnali positivi, adesso la telenovela Maksimovic si può sbloccare. Perché come riferisce l’edizione odierna del Corriere dello Sport, ora il serbo ha cominciato a mostrare impazienza e Cairo ha avvertito il peso di una situazione non più inchiodata su certezze e quei venti milioni offerti in passato, comprensivi di bonus, rappresentano un fortuna su cui riflettere. Il Torino non vorrebbe mollare, ma ha avvertito il desiderio forte del difensore di fare un salto di qualità. Si è aperta una breccia e il Napoli è pronto all’offensiva. E intanto sta succedendo la stessa cosa in casa Milan per Mattia De Sciglio: la prima telefonata di De Laurentiis a Galliani è di un mese e mezzo fa, mentre l’ultima è di ieri quando il Napoli ha rilanciato per capire i margini d’intervento. 

Il difensore serbo arriverebbe per due motivi: il primo in ottica gennaio 2017, ossia quando Kalidou Koulibaly lascerà l’azzurro per un mese per la partecipazione alla Coppa D’Africa, poi in vista della scadenza del contratto tra 12 mesi di Raul Albiol e la società gioca d’anticipo per il sostituto. Idem per il 24enne rossonero, considerando anche la partenza di Ghoulam per la competizione continentale.