Calciomercato

Diawara è tornato in Italia: definito l’accordo

Amadou Diawara, centrocampista del FC Bologna

Fenucci e De Laurentiis si sono stretti la mano e hanno sancito il passaggio di Diawara al Napoli. Lo conferma l’edizione odierna del quotidiano ‘Il Mattino’, secondo il quale: “Numuke Tunkara, che per lui è un po’ l’agente e un po’ il padre calcistico, ieri pomeriggio ha accompagnato personalmente il ragazzo, che è finalmente tornato in Italia dopo circa 3 mesi di certificati medici, dal direttore sportivo azzurro Cristiano Giuntoli. L’incontro tra Giuntoli e Diawara ha prodotto la tanto attesa fumata bianca: domani le visite mediche e poi l’annuncio ufficiale. In sintesi, il Napoli prenderà dal Bologna Diawara con la formula del prestito con diritto di riscatto (obbligatorio) fissato a quota 16 milioni. Per il 19enne è in arrivo un quinquennale da circa 1 milione di euro a stagione ma con una serie di bonus che possono portare facilmente il suo stipendio intorno a 1,3 milioni

Diawara, in ogni caso, – precisa il Mattino – solleva una serie di interrogativi sulla sua condizione atletica: nel suo Paese si sarà pure allenato, ma di fatto è fermo da fine maggio