News

Higuain: ‘Capisco la rabbia dei napoletani, la Juve scelta personale’

Core n'grato - Dopo tre anni passati sotto l'ombra del Vesuvio, Gonzalo Higuain si è accasato alla Juventus. I bianconeri hanno pagato l'intera clausola prevista nel contratto.

Gonzalo Higuain torna a parlare.  A Elite Sport ha messo in evidenza il suo rapporto con la ex tifoseria partenopea e ha ribadito le motivazione alla base dell’ “ingrata” scelta di giocare nella Juve:

Napoli è stata un’esperienza meravigliosa, mi sono goduto ogni momento con squadra, città e i tifosi. Solo a pensare che Maradona giocò li, mi venivano i brividi. Mi paragonavano a lui e comprendo la rabbia dei tifosi, sono sempre stati buoni con me.

La Juventus è stata una scelta personale, mando loro un saluto affettuoso. Quando lasciai il Real scelsi Napoli perché avevo bisogno di giocare, ma ho sempre un grande affetto per il club spagnolo”.

Del patron Aurelio De Laurentiis preferisce non parlare: “Penso alla nuova avventura alla Juve e basta”.