News

Giaccherini, l’agente: “È innamorato di Napoli, dará il massimo per questa maglia”

Giaccherini si sta preparando, ha rinunciato alla Nazionale con dispiacere e si è allenato due settimane in maniera forte per cui spera di essere a disposizione per Palermo, ma sarà Sarri a decidere. Diciamo che, ad oggi, la percentuale della convocazione è pari all’80%.”

Così l’agente di Giaccherini, Furio Valcareggi, ai microfoni di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma.

La forza di Giaccherini è la duttilità per cui si adatta alla partita. E’ un centrocampista, le partite migliori le ha svolte da mezz’ala, ma Emanuele è pronto a dare una mano a questa squadra in cui non è facile giocare perché è molto forte. Napoli ha già fatto innamorare Giaccherini che parte un po’ sottovalutato, ma è meglio così perché le migliori cose le ha fatte proprio quando tutti si dimenticavano di lui.

Sarri mi ha detto che lo ha voluto fortemente e c’è stato in consenso assoluto di Giuntoli. L’affare non è stato complicato: Giaccherini è il più bel colpo di mercato perché è costato così poco che qualità-prezzo è la cosa più bella di questo mercato. Giaccherini è stato pagato un milione e mezzo e questo può essere il miglior affare della gestione Napoli.

Sarri era noto per come organizzava la difesa e questa dote gli è rimasta per cui i gol subiti non mi preoccupano assolutamente perché il tecnico rimetterà a posto le cose”.