News

Champions: il San Paolo il sesto più caro in Europa

Nella giornata di ieri vi abbiamo parlato ampiamente dei prezzi dei biglietti che il Napoli ha stilato per la partita di Champions League con il Benfica, con il tagliando per la curva a ben quaranta euro, scatenando il malumore dei tanti tifosi azzurri. L’edizione odierna del Corriere dello Sport mette a confronto i prezzi dei tagliandi più popolari delle migliori sedici squadre di Champions per la prima gara casalinga, ed il risultato è abbastanza sorprendente:

1) PSG-Arsenal 55 euro
2) Barcellona-Celtic 54 euro
3) Atletico Madrid-Bayern Monaco 50 euro
4) Juventus-Siviglia 45 euro
5) Arsenal-Basilea 42 euro
6) Napoli-Benfica 40 euro
7) Real Madrid-Sporting Lisbona 40 euro
8) Bayer Leverkusen-CSKA Mosca 38 euro
9) Borussia Dortmund-Real Madrid 38 euro
10) Tottenham-Monaco 36 euro
11) Leicester-Porto 33 euro
12) Bayern Monaco-Rostov 30 euro
13) Manchester City-Borussia Moenchengladbach 24 euro
14) Benfica-Besiktas 20 euro
15) Porto-Copenhagen 20 euro
16) Lione-Dinamo Zagabria 20 euro

Il prezzo fissato dal club azzurro è il sesto più alto in Europa, al pari del Real Madrid e superiore a quello del Borussia Dortmund, del Manchester City e del Bayern Monaco. La differenza la fanno gli stadi, perché il San Paolo ha tre stelle UEFA su cinque ed è stato definito dallo stesso De Laurentiis un cesso.