News

Champions: “Potrebbe esser il battesimo di fuoco per Milik”

La Gazzetta dello Sport scrive su Arek Milik e il debutto con il Napoli in Champions: “La notte di Champions non è un inedito, per Arkadiusz Milik. Ma diventa particolare perché sarà la sua prima volta col Napoli, in Europa. Emozioni che si susseguono, dunque, per il giovane attaccante polacco su cui graverà, ancora per molto, l’ombra di Gonzalo Higuain, il ricordo delle 36 reti e dei tanti momenti che hanno esaltato l’ambiente napoletano. Sarri non ha voluto anticipare nulla sulla formazione, ha parlato di ballottaggi che resteranno in piedi per l’intera stagione. Il dubbio sul tridente offensivo resta, allora, anche se la presenza di Milik non dovrebbe essere in discussione. A suo favore potrebbe giocare anche la maggiore esperienza, la conoscenza di questa competizione che non ha Gabbiadini, per esempio, la sua alternativa”