News

Il dato: Napoli micidiale nei secondi tempi

La Gazzetta dello Sport scrive sui secondi tempi finora disputati dal Napoli: “La squadra costruita da Giuntoli e allenata da Sarri ha dimostrato di avere gambe e cuore, ingredienti fondamentali in una sfida come quella di stasera. A Marassi il Napoli è chiamato a dimostrare di meritare a pieno la vetta. Un traguardo, seppur parziale, raggiunto anche perché nei momenti decisivi Hamsik e gli altri hanno trovato le risorse fisiche e mentali per non perdere lucidità e Sarri ha fatto le scelte più opportune dalla panchina, mandando in campo forze fresche che si sono rivelate determinanti. I numeri non mentono e spiegano perché il Napoli è come una macchina diesel dalla grande ripresa. Su 12 reti segnate fin qui, ben 9 (il 75%) sono state realizzate nei secondi tempi. Nessuno ha segnato tanto nella ripresa, neppure la Roma (7 reti) o il Genoa (6 ma tutte nei secondi tempi)”