News

Napoli-Damato, colloquio nel sottopassaggio: ecco come ha giustificato i mancati rigori di Marassi

“In giornata Quilon sarà alla Filmauro per definire il rinnovo di Albiol. Sarà un quadriennale condizionato che consentirà al calciatore di guadagnare 2 milioni più bonus e all’ultimo anno si potrà rescindere o rinnovare in via automatica con clausola rescissoria di 8 milioni.”

 A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ciro Venerato, giornalista.

“Mi risulta che nel sottopassaggio a Genova ci sia stato un colloquio tra i dirigenti del Napoli e il fischietto di Marassi. Il primo rigore, ha detto Damato, che non lo ha visto, sul secondo invece ha detto che Milik ha accentuato la caduta ed è per questo che non ha concesso penalty al Napoli.