News

Mondonico: “Gli azzurri hanno più motivazione dei bianconeri”

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Emiliano Mondonico, allenatore:

“Le grandi squadre non pedoni mai due gare di fila e vincono anche quando non giocano bene. Ecco che la vittoria del Napoli e della Juve vanno in tal senso: gli azzurri hanno più motivazione dei bianconeri che dovranno dare il massimo. Nei numeri, non si sente la mancanza di Higuain nel Napoli mentre la Juve sta subendo il fatto di pensare di avere 22 giocatori essendo uno l’alternativa dell’altro, perché per esempio Mandzukic non sarà mai l’alternativa di Dybala. Non so se Napoli-Juve sarà l’unico duello, spero che altre squadre si inseriscano in questa lotta.  Il segreto di un calciatore è giocare bene le prime e le ultime partite così da farsi un nome e farcire a tutti di essere indispensabile per l’anno dopo. Bisogna saper leggere bene le prime partite perché possono essere il risvolto dell’attività calcistica”.