News

Ancelotti: “Lewandoski parla molto bene di Milik: il Napoli ha fatto un affare”

“Tiki Taka – Sul tetto del mondo”, edizione speciale dedicata agli 80 anni di Silvio Berlusconi, è intervenuto l’ex allenatore del Milan Carlo Ancelotti: “Allegri sta facendo bene alla Juventus: è supportato da una società ben organizzata. Però a tutti gli allenatori vincenti si chiede ogni volta di fare un po’ di più: come diceva il presidente Berlusconi, quando già si vince, si deve stravincere. Le finali di Champions? Partirei da Manchester: è stata la mia prima finale da allenatore, con un rivale importante. Nei miei ricordi c’è specialmente quella partita. Atene? Un segno del destino, perché forse la finale più bella che ho giocato sulla panchina del Milan è stata quella del 2005 e in questo il destino ci ha ripagato. È impossibile fare un paragone tra i Milan che hanno vinto la Champions: il calcio cambia, anche in pochi anni. Se Moratti fece un sondaggio per prendermi all’Inter: ho avuto un contatto con l’Inter quando il presidente era Fraizzoli. Non se ne fece niente, perché ha preso qualcun altro dopo e io andai alla Roma. Com’è Milik? Lewandovski ne parla molto bene, quindi penso che il Napoli abbia fatto un affare a prendere oltre 90 milioni per Higuain