News

Atalanta-Napoli: il day after e quell’incapacità di ricaricarsi

Il giorno dopo Atalanta-Napoli  si cerca di trovare responsabilità e cause della sconfitta e del modo in cui questa è maturata. Il Corriere della Sera, nella sue edizione odierna, parla di sconfitta inequivocabile e viste le occasioni a dir poco limpida. Perchè non solo gli azzurri sono stati orrendi nel primo tempo, ma se possibile la ripresa è stata anche peggiore con l’Atalanta pronta a chiudere il match con la ripartenza di Grassi. Ebbene, il rendimento di quest squadra lontano da casa non può definirsi da grande, così riporta il quotidiano: Nel k.o. di Bergamo — limpido e inequivocabile — sono emersi infatti tutti i problemi che una grande squadra non dovrebbe avere: la mancata risposta alla vittoria dei bianconeri; il pessimo rendimento in trasferta (5 punti su 12); la gravissima incapacità di «ricaricarsi mentalmente», Sarri dixit, dopo una grande notte di Champions.