News

Ds Marino: “La classifica la guarderó a primavera. Napoli? Deve ritrovarsi in fase difensiva”

A Radio Crc nel corso di “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Pierpaolo Marino, dirigente sportivo:
“La classifica prima della quindicesima giornata di campionato non la guardo perché non rappresenta mai una valutazione veritiera e affidabile. Adesso è troppo presto, penso che il campionato rimarrà aperto fino a Primavera.
Crotone non è un banco di prova determinante per capire come sta il Napoli, ma la vittoria vale ugualmente tre punti e può servire alla squadra per un giusto rilancio. Ora, però, il Napoli non deve pensare di aver risolto tutti i suoi problemi dopo una vittoria per cui dovrà rispettare l’Empoli e preparare al meglio il match contro la Juve. Dopo l’infortunio di Milik, paradossalmente il Napoli ha avuto qualche difficoltà in fase difensiva per cui deve ritrovarsi.
Io, dirigente dell’Inter? Mi hanno chiamato in tanti per farmi questa domanda e mi fa piacere, ma non ho alcun contatto. Sarei all’altezza di giocarmi questa carta, non avrei problemi anche perché subentrare è un po’ il mio punto forte”.