News

MAKSIMOVIC E’ UN PROBLEMA: PER RIGENERARSI SERVE IL PRESTITO

E’ l’influenza ad aver tolto Nikola Maksimovic dall’elenco dei convocati di Sarri per Torino-Napoli: il centrale serbo non è volato con il resto della squadra in Piemonte ma per gli azzurri non si tratta di certo di una perdita grave, almeno a giudicare dalle scelte fatte dall’allenatore partenopeo finora. Arrivato nel calciomercato estivo del 2016 pagato una cifra importante da De Laurentiis(circa 25 milioni di euro), il serbo non è mai riuscito a dimostrare sul campo di valere quella cifra. Certo non ha avuto grandi occasioni per mettersi in mostra, chiuso come è stato da Albiol e Koulibaly, la coppia titolare che sotto la guida Sarri ha palesato una crescita costante e indiscutibile. I numeri in questo caso sono chiari: appena due presenze in questa stagione (1 in campionato, 1 in coppa), ancora di meno lo scorso anno quando in totale riuscì a collezionare soltanto 12 apparizioni con la maglia azzurra. Meglio di lui anche Chiriches che quest’anno è già a quota sei presenze, mentre lo scorso anno ne collezionò sedici.

FONTE: Calciomercato.it