Calciomercato

Edera, l’agente: “Giuntoli lo stima da tempo, ma chi lo vuole deve parlate col Toro”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Beppe Galli, procuratore tra gli altri di Edera

“Edera tecnicamente non ha nulla da imparare, aveva bisogno di crescere perché cambia la mentalità quando passi in prima squadra. Mihajlovic gli sta facendo fare un percorso ottimo e sta avendo una crescita graduale.

So che Giuntoli stima molto Edera, lo conosce dai tempi della Primavera per cui ha sempre stimato le sue qualità tecniche, ma non me l’ha chiesto. E’ giusto che essendo un giocatore del Torino, chi di dovere parli con la società.

Berardi? Non sono io l’agente per cui è giusto che parli Seghedoni. Il giocatore non si discute, ma credo dovesse andar via dal Sassuolo già tempo fa. Ha avuto diverse richieste e a volte bisogna mettere la parola fine ad alcuni percorsi. Si sta riprendendo e non è mai facile superare infortuni lunghi, ma ieri ha disputato un’ottima partita”.