Calciomercato

CRC – A Sarri piace Politano, ma è difficile. Il punto su Deulofeu, Inglese e Machach…

during the Serie A match between US Sassuolo and Genoa CFC at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on September 18, 2016 in Reggio nell'Emilia, Italy.

Raffaele Auriemma, direttore di “Si Gonfia la Rete“, ha dato importanti aggiornamenti sul mercato del Napoli: “Politano è uno dei pochi nomi per i quali Sarri si è speso direttamente. E’ un calciatore che lui vuole: l’allenatore ha espresso il suo gradimento così come per Verdi perché entrambi hanno le caratteristiche che gli servono. Politano sa fare molto bene la fase difensiva, segna, è feroce ed ha una forza fisica straordinaria per cui è un profilo che il Napoli a gennaio prenderebbe. A luglio ha rinnovato il suo contratto e Squinzi gli ha triplicato l’ingaggio, ma difficilmente il Sassuolo cede calciatori a gennaio. Non è una questione di soldi perché il Napoli può spendere, ma oggi il Sassuolo non venderebbe Politano e temo che il presidente neroverde non si piegherà a nessuna soluzione.

Deulofeu? Il problema del Napoli è che è di proprietà del Barcellona e quindi parliamo di calciatore osservato da tutto il mondo e gradito anche in Spagna. In Italia ci sarebbe l’Inter che però non può investire e lo chiederebbe in prestito mentre il Napoli può investire. A gennaio, però, forse il club azzurro vuole un profilo meno ingombrante e quindi vorrebbe puntare su Verdi o Politano.

Machach ha già fatto tutto con il Napoli: l’accordo c’è, l’opzione è diventata una certezza e il Napoli deciderà quando firmare il contratto già accettato da tutti. Credo che il club azzurro stia aspettando di capire le operazioni di supporto perché Machach verrà girato ad una società ed entrerà nel giro di un’operazione che il Napoli farà a gennaio.

INGLESE – Campedelli si è impuntato, non vuole darlo a gennaio, ma il Napoli potrebbe convincerlo trovandogli un sostituto che non può essere Giaccherini“.