Calciomercato

Verona, il ds Fusco: “Fares è cresciuto, molte squadre sono interessante al ragazzo!”

G

Il direttore sportivo dell’Hellas Verona, Filippo Fusco, ex dirigente azzurro ha rilasciato alcune dichiarazioni al Corriere del Mezzogiorno:

Cosa significa per lei tornare al San Paolo da avversario? “Io sono di Napoli e sabato avrò l’occasione di vedere persone che conosco da tanto tempo, ma rimango concentrato sulla salvezza del Verona, il nostro obiettivo è quello di provare a fare punti ovunque, anche al San Paolo”.

Il mercato di gennaio quanto può essere importante per la lotta scudetto e quella salvezza? “Sulla lotta per lo scudetto non mi pronuncio perché non mi riguarda. Nel “nostro” mercato, invece, l’importante è non sbagliare uomini. Cerchiamo calciatori che possano essere utili nel girone di ritorno, l’idea è quella di rafforzare la squadra, vogliamo determinazione e umiltà, caratteristiche fondamentali per i calciatori che ho scelto per vestire la maglia del Verona già nella scorsa stagione”.

Si è parlato spesso in questi giorni di una trattativa con il Napoli per l’esterno classe ’96 Mohamed Fares. Ci sono stati contatti concreti? “Fares è cresciuto moltissimo in questo campionato, è un giocatore importante con ancora ampi margini di miglioramento. Sappiamo che tanti club anche all’estero lo stanno seguendo da vicino, ma la nostra volontà è quella di tenerlo sicuramente fino alla fine della stagione”.