News

Cassano: “Sarri? Non mi piacerebbe essere allenato da lui. Allegri, Mou e Gurdiola superiori. Scudetto? Sarà Juve”

Antonio Cassano

Antonio Cassano, si sa, non è mai stato uno banale. Lo conferma ancora una volta, in un’intervista al Corriere dello Sport, in particolare nelle sue uscite su Maurizio Sarri: “Chi lo dice che Sarri gioca il miglior calcio? Fa giocare bene una squadra di ottimi giocatori, ma gestire i campioni e fare risultati come fanno Allegri, Guardiola, Mourinho, Ancelotti è tutta un’altra cosa. Non mi piacerebbe essere allenato da lui”. 

Insomma, parole non dolcissime e piuttosto dirette. Sullo Scudetto, poi, Cassano è sicuro: “Sarà ancora Juventus. Facilmente. E’ di un altro livello: la squadra e la struttura della società sono super e in panchina c’è uno troppo più forte degli altri. Ogni tanto Allegri lo sento con piacere e con affetto”. 

Infine, un passaggio su Lorenzo Insigne: “Gli voglio molto bene. Viste le cifre…110-120 milioni li vale tutti”