Calciomercato

Verdi, l’agente: “Ha rifiutato per questioni personali…”

Il no di Simone Verdi è stato incassato ed ora il Napoli cerca di guardare oltre. Ma non si fermano le domande dei tanti tifosi del club azzurro: perché Verdi ha rifiutato Napoli? 

A far chiarezza ci ha pensato il suo agente, Donato Orgnoni, intervenendo ai microfoni di Premium Sport: “Simone ha preso la sua decisione per motivazioni personali, già a dicembre aveva immediatamente risposto di no. Simone vuole dimostrare di essere un buon calciatore a Bologna, sta bene lì e vuole continuare il suo percorso con la maglia rossoblù.

I giudizi di alcuni giornalisti mi fanno sorridere, ma questo è il calcio e questa è la vita: Simone avrebbe detto la sua anche a Napoli, se posso dire la mia, e spero che prima o poi ripassi un  treno del genere, ma il ragazzo vuole fare bene da qui a giugno. La sua non è una scelta tecnica, visto che non ha rifiutato Napoli per paura di non giocare. 

Inter? Ci sono stati dei sondaggi con alcuni club italiani, ma poi si sono fermati lì e non sono stati approfonditi. Non ci sono previsioni per giugno, lo assicuro; per quanto riguarda il Napoli, vedremo tra qualche mese”