Calciomercato

CorSera – Giaccherini ha detto sì al Chievo, si lavora sull’ingaggio

NAPLES, ITALY - FEBRUARY 10: Emanuele Giaccherini of SSC Napoli in action during the Serie A match between SSC Napoli and Genoa CFC at Stadio San Paolo on February 10, 2017 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Indiscrezione importante del Corriere della Sera di Verona riguardo il futuro di Emanuele Giaccherini: “Firmerebbe, il centrocampista toscano, anche domani. Idem, con lui, il Chievo. Ma la palla, dopo gli ulteriori sviluppi positivi di ieri tra il giocatore e il club della Diga, passa al Napoli. La pista che si batte, per arrivare all’accordo col club azzurro, è quella di un prestito, magari con diritto di riscatto. Ma il Napoli dovrebbe fare un passo verso il Chievo perché l’ingaggio di Giaccherini, circa 2 milioni di euro, è totalmente fuori budget, in ottica gialloblù. I buoni rapporti tra i due ds, di qua Giancarlo Romairone e di là Cristiano Giuntoli, sono storia nota”

“Tra il Napoli e Giaccherini ormai c’è il consenso reciproco per lasciarsi. Tuttavia il Napoli non può certo regalarlo, Giak. Per trovare l’accordo c’è tempo fino alle ore 23 di mercoledì 31 gennaio, dunque altri dodici giorni. E l’impressione è che la trattativa potrebbe sbloccarsi, se si sbloccherà, giusto in extremis”.