Juventus News

Liguori: “Agnelli arrogante, la Juve ha sempre contestato il VAR: adesso lo reclama!”

Nel corso di  Si Gonfia La Rete di Raffaele Auriemma, in onda su Radio CRC, è intervenuto Paolo Liguori, direttore del TgCom.

“Quel rigore al Real Madrid difficilmente poteva essere negato. Lucas Vazquez è a 3 metri dalla porta, e questo è un errore della Juve. Lo spagbolo ha preso il tempo a Benatia, che ha poi fatto una mossa sconsiderata.

La Juve ha avuto a favore decine di rigori oltre il novantesimo e Buffon non può perdere la testa dicendo cose incredibili. Poi Agnelli parla del designatore solo perché è stato dato un rigore contro alla Juve ed è un’arroganza di potere mostruosa.

La dichiarazione sul designatore è del tutto inutile e quella della VAR è grottesca: la Juve è stata la società che più ha contestato il mezzo tecnologico. Purtroppo non dimentico le cose e le dichiarazioni contro Collina provocheranno anche multe e reazioni della Uefa. Mi aspetto in campionato una Juve infuriata, ma allo stesso tempo una grande uniformità nei giudizi arbitrali e cioè contro la Juve non si può fischiare, altrimenti il designatore rischia”.