Napoli News

BARI, il sindaco: “Ho scelto De Laurentiis perché é una persona vera: litigherò tanto con lui!”

De Laurentiis

DE LAURENTIIS BARI – È ufficiale, il Bari sarà il nuovo club di proprietà di Aurelio De Laurentiis, a confermarlo il sindaco di Bari Decaro che pochi minuti fa ha rilasciato alcune dichiarazioni:

“Non c’è una formula matematica, anche se vado a dormire con la coscienza pulita perché non mi sono risparmiato. Ho pensato solo al bene della mia città e dei miei tifosi che mi avevano chiesto competenza, trasparenza e rispetto e credo di aver rispettato questi parametri. Negli ultimi tre anni non c’è stato rispetto nei confronti di questa comunità e al nuovo presidente consegnerà l’elenco di tutte le richieste che mi sono state fatte. Poi vigilerà io sul rispetto che deve essere dato ai tifosi: ho scelto Aurelio De Laurentiis perché ha solidità economica e perché ha competenza sportiva. E’ la persona con la quale ho litigato di più, ho fatto io delle richieste e ci siamo confrontati. Penso che litigheremo spesso, non ha un bel carattere, ma se una persona litiga con chi deve cedergli il titolo sportivo vuol dire che è una persona vera, forse un po’ matta, ma sincera. Ora il mio lavoro è finito e torno a fare l’unica cosa che so fare nel calcio, cioè il tifoso. Partiremo dalla Serie D, dai campi di terra e pietra, e andrò anche io a vedere qualche partita. Voglio ringraziare infine alcune persone: Claudio Lotito, per il suo corso accelerato sul mondo del calcio, poi un presidente di una squadra di D, e tutte le cordate baresi. De Laurentiis ha detto che nel nuovo CdA vorrà una persona suggerita dalla città”.