Napoli News Sampdoria

De Laurentiis dopo Samp-Napoli: “Mi scuso con i tifosi, ad Ancelotti occorre tempo”

DE LAURENTIIS NAPOLI – Intervistato dalla radio ufficiale del Calcio Napoli, il patron azzurro Aurelio De Laurentiis ha voluto commentare così la sconfitta del Napoli contro la Sampdoria.
“Ancelotti è un signor allenatore, gli serve un po’ di tempo per comprendere cosa fare o chi far giocare. Ho sempre detto: le prime partite saranno di assestamento, utili per far conoscere il quadro della situazione ad un allenatore che mancava dall’Italia da diversi anni. Quando si cambia è come se si ricominciasse da capo, io mi scuso con i tifosi per la sconfitta, so che loro vogliono sempre vincere e qualcuno aveva fatto la bocca buona dopo le prime due partite. Io, però, lo sapevo sin dall’esordio: occorreranno sette-otto partite per avere il polso della squadra”.