Napoli Torino

ESCLUSIVA – Jacobelli: “Pareggio prezioso in un girone difficile. Torino? Assisteremo ad una bella partita”

JACOBELLI STELLA ROSSA NAPOLI – A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Xavier Jacobelli, direttore di Tutto Sport: “Il Napoli ieri mi è piaciuto molto, nell’atteggiamento e nel modo con cui è entrato in campo al debutto in Champions League. Poi, la squadra di Ancelotti avrebbe potuto vincere e ci è andato vicino. Non è arrivata la vittoria, ma il pareggio con la Stella Rossa conquistato è prezioso in un girone così difficile e la saggezza del tecnico troverà conferma in Champions. L’Inter è stata protagonista di un’entusiasmante rimonta trovando la forza psicologica per rialzarsi dopo la sconfitta col Parma. Il campo ha mostrato la superiorità tecnica del Napoli e la prestazione di Milik mi è piaciuta, non giudico gli attaccanti solo dai gol. Il Napoli sta cambiando, ma ha le carte in regola per recitare un ruolo da protagonista sia in campionato che in Champions. Zaniolo titolare contro il Real Madrid? Di Francesco ha coraggio e la circostanza per il debutto è certamente la più impegnativa. Non ha ancora esordito con la Nazionale italiana, ma con la Roma è chiamato a disputare una partita importante e Di Francesco che conosce la condizione dei suoi giocatori, sa quel che fa.Toro-Napoli? L’intesa tra Zaza e Belotti sta migliorando, giocheranno insieme e credo che assisteremo ad una bella partita”.