Napoli News Torino

Torino, Mazzarri: “Siamo stati irriconoscibili. Insigne? Ormai è un campione”

Walter Mazzarri ex allenatore della SSC Napoli

MAZZARRI TORINO NAPOLI – Intervistato dai microfoni di Sky Sport, il tecnico granata Walter Mazzarri, ha commentato così la sconfitta rimediata dal suo Torino contro il Napoli.

Se c’è qualcosa che non mi è piaciuto? Tutto! Siamo stati irriconoscibili, ad Udine avevamo dimostrato ben altro e ci era mancato solo il gol. Dopo la prestazione di oggi, parlerò con la squadra. E’ importante che i ragazzi capiscano cosa sia successo, così da ripartire il prima possibile.

Zaza? Non intendo parlare dei singoli, tutta la squadra aveva il compito di fare meglio. Avevamo un piano partita ben chiaro, ma non è stato seguito. Non andavamo a pressare alto e non si dava la caccia al portatore di palla.

Insigne? I due gol glieli abbiamo messi su un piatto d’argento. Ormai Lorenzo è un vero e proprio campione. Ricordo quando l’ho fatto esordire, è cresciuto tanto, adesso è uno dei migliori del nostro campionato. 

Il Napoli? Ha qualità, contro la Stella Rossa avevano messo sù una grande prestazione. Sembrava la Playstation, attaccavano senza sosta, ma non trovavano mai il gol”.