Napoli

Ancelotti: “Cambierò qualcosa, contro il Liverpool servirà più equilibrio”

Ancelotti Napoli-Liverpool – Il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti ha parlato in conferenza stampa a Castel Volturno alla vigilia di Napoli-Liverpool, seconda gara di Champions League e già decisiva per le sorti del girone per i partenopei. Ancelotti ha parlato soprattutto degli avversari, della formazione e del momento vissuto dalla sua squadra.

Ancelotti parla alla vigilia di Napoli-Liverpool

“Il Liverpool è una delle squadre più forti d’Europa ma noi cercheremo di fare di tutto per metterli in difficoltà. Di convinzione ne abbiamo e per forza dobbiamo averla per giocare alla nostra maniera. Non possiamo pensare di poter controllare sempre la sfera contro una squadra del genere, dovremo invece imparare a controllare meglio i momenti di difficoltà: con la Juventus non ci siamo ben riusciti, speriamo di farcela domani. Il nostro avversario è molto forte ed è riuscito ad acquisire una certa continuità nel corso degli anni ma io ho molta fiducia nella squadra, so cosa può dare. Il Liverpool non ha un solo giocatore forte ma ne ha tantissimi preparati soprattutto nelle ripartenze, dovremo stare attenti a questa loro caratteristica. Sulla formazione ho già una mia idea, le scelte saranno legate anche alle condizioni fisiche perché il Liverpool imporrà una gara ad alti ritmi. Comunque credo cambiarò ancora qualcosa ma, al di là delle scelte, non cambia la nostra attitudine nel voler controllare gli incontri. Dobbiamo solo avere un po’ più di equilibrio. Partita decisiva? Importante certamente ma sarebbe meglio prendersi i tre punti che non abbiamo conquistato contro la Stella Rossa”.