Napoli News Udinese

Mesto: “Napoli mi ha dato tanto. Piatek? Può diventare importante”

Giandomenico Mesto

Mesto Napoli -A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Giandomenico Mesto, ex calciatore (tra le altre) di Napoli e Genoa. Mesto si è espresso sulla sua avventura a Napoli e ha parlato anche di Piatek, calciatore nel mirino degli azzurri. Chiusura sull’analisi di un’altra sua ex squadra, l’Udinese, prossima avversaria del Napoli.

Mesto su Napoli, Piatek e Udinese

“Napoli è una città che lascia qualcosa dentro e anche a me ha lasciato tanto. Sulla carta, il mio Napoli non era competitivo con le altre big d Serie A ma Mazzarri fece benissimo e raggiunse traguardi importanti perchè ha tirato fuori il massimo da ognuno di noi.

Per Piatek parlano i numeri: sta facendo grandissime cose, ma io aspetterei un po’ prima di giudicarlo. In questa prima parte del campionato ha fatto benissimo, ma aspettiamo che si riconfermi. Piatek può diventare un giocatore importante, ma vediamo se sarà bravo a mantenere questo livello.

L’Udinese ha diversi calciatori bravi, ma già quando giocavo in Friuli ricordo che arrivavano bravi giovani con costanza per cui lavorano molto bene come società. Non sarà facile per il Napoli giocare a Udine anche perchè la squadra di casa ha una motivazione in più quando affronta le big”.