Napoli News Roma

Napoli, la Roma è ancora una bestia nera al San Paolo

Napoli-Roma

Napoli-Roma – Dopo aver dominato la partita nella sua quasi totale interezza, il Napoli di Carlo Ancelotti non è riuscito a portare a casa la vittoria contro la Roma di Eusebio Di Francesco, agguantando il risultato di 1-1 soltanto prima della segnalazione del recupero. Quello di ieri sera è un pari che conferma un trend purtroppo negativo per il Napoli contro i giallorossi al San Paolo, dato che nelle ultime 4 sfide disputate nell’impianto di Fuorigrotta gli azzurri non sono mai riusciti a battere la squadra capitolina.

Napoli-Roma, i giallorossi sono ancora una bestia nera

Difatti, il Napoli non batte la Roma al San Paolo dalla stagione 2014-2015, quando Higuain e Callejon annichilirono la squadra guidata all’epoca da Rudi Garcia regalando la vittoria allo spagnolo Rafa Benitez e ai tifosi azzurri. Dopo questa gara, nelle successive 4 gli azzurri hanno collezionato soltanto 2 pareggi, perdendo le altre 2 sfide. Nella stagione 2015-2016 la gara terminò 0-0, mentre nel 2016-2017 la Roma espugnò il San Paolo per 1-3 con la doppietta di Dzeko e la rete di Salah, inframezzate dal momentaneo 1-2 di Koulibaly. La gara giocata a Fuorigrotta nella stagione 2017-2018 fu anche più dolorosa: 2-4 per gli ospiti, con il Napoli che smarrisce un pezzo di Scudetto (a Firenze perderà l’altro). Ieri sera, invece, l’1-1 che grida vendetta perché probabilmente gli azzurri avrebbero meritato qualcosa in più. La Roma, però, al San Paolo continua a essere una bestia nera difficile da domare.