News Roma Udinese

Gravina: ‘Cori anti-Napoli in Udinese-Roma da condannare con forza’

Il neo presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, ha commentato all’Ansa i deprecabili cori discriminatori cantati all’indirizzo dei napoletani nel corso dell’anticipo delle 15:00 dalle tifoserie unite di Udinese e Roma: “Il ripetersi di cori con evidente riferimento alla discriminazione territoriale negli stadi italiani è un comportamento incivile che va condannato e contrastato con determinazione. Bisogna intensificare i programmi educativi che coinvolgono i tifosi e applicare rigorosamente le norme previste dal nostro ordinamento. A tal proposito ho sentito sia il presidente dell’Aia Nicchi che il designatore Rizzoli con i quali abbiamo condiviso tutte le valutazioni del caso”.