News

DELUSIONE E RABBIA: SOLO IN TRE SOTTO LA CURVA!

NAPOLI CHIEVO CALCIATORI – Troppa rabbia, troppa delusione. Il Napoli ha steccato una gara che non avrebbe dovuto steccare. Gettati 2 punti importanti contro il buon Chievo Verona del mister Di Carlo. 

DELUSIONE E RABBIA: SOLO IN TRE SOTTO LA CURVA

Delusione, rabbia negli occhi dei calciatori azzurri dopo il pareggio a reti bianche in casa col Chievo, dopo le tane occasioni sprecate. Sono stati solo tre i calciatori azzurri, che hanno effettuato il classico giro di campo a fine gara al San Paolo per ringraziare e salutare i tifosi. Mertens, Malcuit e Koulibaly, che hanno ricevuto applausi e cori da ogni settore dello stadio. La Curva B ha dedicato loro “un giorno all’improvviso”, e i tre hanno seguito il coro con l’ormai classico battito di mani ritmato.