Napoli

Ancelotti: “Regalo ai tifosi? Scelta difficile. Domani a centrocampo…”

Sempre in conferenza stampa pre Napoli-Stella Rossa, Carlo Ancelotti ha anticipato il centrocampo di domani e parlato anche di VAR

Come già spiegato, Ancelotti ha oggi parlato a Castel Volturno di Napoli-Stella Rossa, partita che domani deciderà probabilmente il destino in questa fase a gironi di Champions League degli azzurri. Il tecnico, che come i suoi calciatori vuole riscattare la brutta e non vincente prestazione contro il Chievo, ha dato alcune importanti indicazioni di formazione soprattutto per il reparto di centrocampo che domani scenderà in campo al San Paolo.

Ancelotti in conferenza stampa pre Napoli-Stella Rossa: dal VAR al centrocampo di domani

“Le critiche fanno parte del lavoro, non cambia la mia idea sulla squadra e sul gruppo che è competitivo. Importante che la gente venga allo stadio e ci supporti, resta il rammarico per domenica di noj avergli regalato la vittoria. Il binomio tifosi-squadra in questa città è unico. Kovac? Lo capisco, è successo anche a me: sono dalla sua parte, gli auguro di riaddrizzare la situazione al Bayern. Gli stranieri ci sono in ogni campionato, il ciclo per la Nazionale sta rinascendo alla grande. Problemi in attacco non ne abbiamo, non è la prestazione individuale a fare la differenza ma la qualità della costruzione dell’azione, la velocità e la tecnica. Poi se un giocatore sta meglio di un altro, può succedere. Regalo ai tifosi? Non lo so…scelta difficile tra Champions e campionato. Gli errori arbitrali sono più clamorosi in coppa che in Serie A, spero che il Var arrivi presto. Rispetto all’andata dovremo finalizzare la nostra qualità del gioco, il leit motive ‘per poco’ deve essere cancellato. Centrocampo Callejon, Hamsik, Allan e Fabian Ruiz? Sono d’accordo.