News

L’ex Lucarelli non ci sta: “Chi canta cori contro Napoli non conosce la sua storia!”

BARCELONA, SPAIN - AUGUST 22: Cristiano Lucarelli of SSC Napoli looks on prior to the Joan Gamper Trophy match between FC Barcelona and SSC Napoli on August 22, 2011 in Barcelona, Spain. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

LUCARELLI NAPOLI CORI – Chi vede Napoli piange due volte: quando arriva e quando va via. Cristiano Lucarelli, ex attaccante azzurro, ha rilasciato delle bellissime dichiarazioni ai colleghi de Il Corriere del Mezzogiorno legata al capoluogo partenopeo.

Lucarelli non ci sta: “Chi canta cori contro Napoli non conosce la sua storia!”

“Chi canta cori contro Napoli non conosce la sua storia”. Potremmo sintetizzare così, in una sola frase il pensiero di Lucarelli rilasciato ai colleghi del Corriere del Mezzogiorno, emozionante leggere le sue parole che a Napoli ha vissuto per un breve periodo dal 2010 al 2012 collezionando in azzurro 12 presenze ed 1 goal.  “Cori discriminatori? Non è corretto fare finta di niente ma neanche esagerare, bisogna dare il giusto valore a ciò che succede – sottolinea Lucarelli – Non mi convince sospendere le partite, chi canta questi cori non conosce Napoli, la sua storia, la sua bellezza, non tutte le persone sono meritevoli di considerazione. Sono forme d’ignoranza, non di razzismo, brutte abitudini che esistono da 40 anni, pensate che nei derby di Torino si è arrivati anche ad offendere la memoria di Superga. Ci sono gli organi preposti, se veramente volessero saprebbero come fare per fermare questi fenomeni”.