News

Zola, l’agente: “Anfield fa pressione ma l’esperienza di Ancelotti aiuterà”

L'agente di Gianfranco Zola ha parlato di Liverpool-Napoli e di ciò che gli azzurri e Carlo Ancelotti potranno fare per contrastare gli inglesi

A Radio Marte nel corso di “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Fulvio Marrucco, agente di Gianfranco Zola, attuale secondo allenatore del Chelsea di Maurizio Sarri. L’agente di Magic Box (che in carriera ha giocato sia per i Blues che per gli azzurri) ha parlato ovviamente di Liverpool-Napoli e di tutto ciò che gli azzurri e Carlo Ancelotti potranno fare per contrastare gli inglesi. Si è parlato, infine, anche della bella vittoria ottenuta da Sarri contro il Manchester City nell’ultimo turno di Premier League.

Zola, l’agente parla di Liverpool-Napoli e della vittoria di Sarri contro Guardiola

“Il Napoli ha acquisito grande maturità e l’esperienza di Carlo Ancelotti può aiutare. Il tecnico del Napoli sa che la condizione ambientale è la chiave e sono moderatamente ottimista. Anfield è uno stadio particolare e fa pressione, ma quando si inizia a giocare ci si concentra solo sul campo. Sono convinto che il Napoli non alzerà i ritmi per non consegnarsi agli avversari.

La forza difensiva del Napoli è notevole con Maksimovic in campo e l’inserimento di Ghoulam non è da scartare. Carlo Ancelotti credo che inizierà la partita contro il Liverpool così come l’ha finita a Napoli, poi magari cambierà a partita in corsa.

Il Chelsea veniva da una sconfitta e c’era grande tensione nella gara col Manchester City. Ha subito l’avversario nella prima mezz’ora, ma poi è scattato qualcosa e nel secondo tempo si è visto un Chelsea molto più Sarriano e la vittoria è stata importantissima soprattutto dal punto di vista psicologico”.