Napoli News

Hamsik, l’entourage: “Mercato di gennaio? Il Napoli farà qualcosa. Scudetto ancora possibile”

HAMSIK NAPOLI – A Radio Marte nel corso di ‘Si Gonfia la Rete’, trasmissione condotta da Raffaele Auriemma, è intervenuto Martin Petras, membro dell’entourage di Marek Hamsik: “Fa male andare fuori dalla Champions, ma c’è stato già il sorteggio di Europa League e la vittoria di Cagliari: nessuno ci pensa più. L’obiettivo Europa League è importante, bisogna puntarci: gli avversari difficili sono pochi e qualcuno si eliminerà. Il Napoli può andare fino alla fine. Non esistono squadre o presidenti che rinunciano a giocare competizioni, l’entusiasmo cresce andando avanti, l’esempio è la Roma dell’anno scorso in semifinale.”

Con Sarri..

“L’anno scorso è successo perché c’erano due punti di differenza dalla Juve, è stata una cosa naturale e non una scelta di Sarri. Con lui era diverso, non si utilizzavano 25 giocatori come con Ancelotti: dove andava il Napoli con 12 giocatori? Poi lo scudetto mancava da 28 anni, vincere lo scudetto a Napoli fa cadere la città.”

Mercato di gennaio

“Qualcosa a gennaio il Napoli farà, poi il presidente e l’allenatore sceglieranno di cosa aver bisogno. Magari si prenderà un giovane o un’occasione inaspettata, ma in generale è giusto confermare questa squadra.”

Corsa scudetto

“Nel calcio di oggi 8 punti sono nulla, la Juve ha perso a Berna e può perdere per esempio a Sassuolo, oltre allo scontro diretto. Bisogna crederci fino all’ultimo, alimentando gli stimoli.”