Atalanta Genoa News

Da Genova la petizione per restituire il gol contro l’Atalanta a Piatek

Piatek
Da Genova hanno deciso di portare avanti addirittura una petizione per convincere la Lega di Serie A a riassegnare la rete contro l'Atalanta a Piatek

La sorpresa più grande di questo inizio di stagione in Serie A è sicuramente rappresentata dal rendimento di Krzysztof Piatek, attaccante del Genoa arriva quasi in sordina e attualmente vice-capocannoniere del campionato alle spalle di Cristiano Ronaldo. L’attaccante polacco, che sembra essersi conquistato anche un grande spazio in Nazionale a causa delle sue prestazioni, avrebbe in realtà potuto essere a pari gol con Ronaldo ma, nella gara contro l’Atalanta, gli fu annullato un gol in maniera abbastanza controversa, con l’assegnazione della marcatura no al polacco ma a Toloi, autore quindi di un autogol. Ebbene, da Genova non ci stanno e hanno deciso di portare avanti addirittura una petizione per convincere la Lega di Serie A a riassegnare la rete al bomber polacco.

Piatek, da Genova parte la petizione per la restituzione del gol contro l’Atalanta

Piatek – che comunque aveva poi segnato un gol contro gli orobici – potrebbe dunque riavere indietro la segnatura persa. Almeno questo è quello che spera il sito PianetaGenoa1893, il quale afferma che la rete dovrebbe essere riassegnata a Piatek in quanto la regolamentazione prevede che non siano considerati autogol i tiri nello specchio della porta che vengano deviati da un avversario.

A sostegno della tesi, il sito presenta anche gli esempi dei recenti gol di Petagna e Duncan, in Milan-Spal e Sassuolo-Atalanta. La speranza, ovviamente, è che a Piatek venga assegnato ufficialmente il quattordicesimo gol e che la Lega di A faccia retromarcia. Molto dipenderà, più che dalle firme raccolte, dalla reale volontà della Lega di massima serie di “indagare” nuovamente sull’episodio in questione.